Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Diretta YouTube - Promozione radio per band emergenti

Far conoscere la propria musica senza avere una struttura o un’organizzazione che si occupa di lanciare il tuo prodotto musicale nei giusti spazi è una cosa piuttosto complicata.
Ancor più frustrante se si adotta un’errata strategia che non tenga conto delle peculiarità dei singoli spazi in cui promuovere la tua musica.
E’ il caso delle web radio che rappresentano sicuramente un’opportunità, una vetrina per le tue opere.
Sappiamo bene quanto sia forte il legame tra il mondo delle major discografiche e le radio nelle versioni in FM oppure online, ma per chi sceglie di correre da solo o non riesce a farsi apprezzare da etichette o editori, cosa si può fare?


passaggi per promozione radiofonica


In questo breve video, ho deciso di offrirti qualche spunto interessante su come pianificare la tua attività di promozione radiofonica se non hai un’etichetta discografica alla spalle.
Credi di avere una super-canzone e non sai come promuoverla in radio? Occorre sporcarsi le mani ed imparare a fare quelle attivitĂ  che vengono solitamente svolte da manager ed addetti alle pubbliche relazioni delle case discografiche.

Se non ce l’hai e vuoi restare indipendente, pensa da etichetta discografica!



Se vuoi promuovere la tua musica su radio, giornali, TV e social media grazie alla nostra attivitĂ  di ufficio stampa, clicca su Promozione Musicale Radio TV e Giornali o compila il form per maggiori informazioni

 

 

Da indipendente solo la qualitĂ  va avanti

Devi essere davvero sicuro della qualità dell’audio che vai a sottoporre alle webradio. Quest’ultime attraggono utenti secondo due principi:
1) qualità dell’audio che trasmettono;
2) originalitĂ  del sound
Preoccupati di questi due aspetti e poi naturalmente vai a proporre la tua musica alle webradio.

Come cercare le web radio che vanno bene per te

Il secondo punto è quello di fare ricerche persistenti su motori di ricerca come Google secondo parole chiave specifiche. Cerca le web radio che trasmettono il genere che tu fai, quindi puoi scrivere “web radio indipendente rock classico” oppure “jazz”, “pop elettronico”.
Puoi anche cercare delle directory ovvero delle liste di web radio che comprendono tutti i generi possibili.

Servizi a pagamento, ma solo se aiutano la tua musica

Considera l’idea di utilizzare servizi a pagamento che propongono un numero di passaggi dietro un corrispettivo. Stai attento a considerare quali servizi vanno bene per te non semplicemente dal punto di vista economico, ovvero ci sono società che propongono un numero preciso di passaggi ad un determinato costo. L’importante è valutare quei servizi che ti propongono dei passaggi ma soprattutto che ti supportano nella fase post-trasmissione, cioè che condividono con te quali sono stati i risultati di questi passaggi con una reportistica dettagliata grazie all'uso di sistemi di monitoraggio affidabili.

Il cambio di paradigma

Riconsidera il concetto di web radio: quest’ultime funzionano perlopiù come talent scout, se vogliamo, ovvero analizzano e cercano materiale originale all’interno della rete secondo dei sistemi più o meno automatizzati. In che modo avviene?Le radio online costruiscono playlist per gli utenti cercando materiale interessante all’interno di siti, riviste di musica online ed estraggono tutte queste informazioni, questi brani per inserirli all’interno delle playlist, quindi attingono materiale non tramite una relazione diretta tra musicista e radio, ma attraverso canali afferenti. Basti pensare a casi come quello di Shuffler.fm, Ex.fm o al più noto Steremood.
Stereomood cataloga brani presenti all’interno di webzine, blog di musica indipendente e li classifica secondo un sistema di tagging emozionale: se l’utente clicca la parola “triste”, “felice”, “pensieroso”, qualsiasi altra attività emotiva o di carattere pratico, Stereomood restituisce questi risultati. La cosa importante è quella di essere presenti ed apparire nel catalogo di Stereomood.

blog comments powered by Disqus

Ultimi articoli

Prev Next

Come funziona la SIAE - Simone Aliprandi…

Se c’è una cosa che molti musicisti non riescono proprio a capire della SIAE è...

Come promuovere un concerto dal vivo - S…

C’è la frase di un mio amico, amante di musica ed assiduo frequentatore di concerti,...

Brand e musica - Enrico Pugni, Warner Mu…

Qualcuno la considera una strada inevitabile, qualcun altro la definisce svendita della propria arte. Certo...

Concerti dal vivo senza SIAE - Davide D'…

Ciò che spinge un autore di canzoni ad associarsi ad una collecting society è in...

Come promuovere la tua musica su Youtube…

Secondo il rapporto pubblicato da Nielsen “Music 360” sulle abitudini degli appassionati nella ricerca e...

Login