facebook promuoveremusica  instagram promuoveremusica  canale youtube promuovere musica  facebook messenger promuovere musica  linkedin promuoveremusica

 

envelope Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  | telefono +39 3333701652 

× Stai cercando un modo efficace per vendere la tua musica? Cerchi una strada valida per finanziare la tua musica? Parliamone qui.

Soundreef

11/05/2014 17:45 - 11/05/2014 19:11 #339 da Stefano P.
Soundreef è stato creato da Stefano P.
allora, ho qualche brano nel loro data base, quei pochi che mi hanno accettato ,questo fa' niente, via e-mail mi è stato detto che anche se attivi non significa che vadano in rotazione nei negozi, vorrei sapere se qualcuno ha in merito qualche esperienza e se l'effettivo utilizzo rimane un mistero o al libero arbitrio tra loro e le etichette discografiche, giusto per fare quattro chiacchere. B)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/05/2014 15:14 #340 da davidedatri
Risposta da davidedatri al topic Soundreef
Ciao Stefano,

quando registri la tua musica per il servizio di Soundreef in-store, il team di Soundreef fa una pre-selezione per controllare che il genere musicale sia adatto a negozi commerciali, che la produzione sia professionale e che il testo del brano non abbia parolacce.

Una volta che i tuoi brani sono stati accettati vengono proposti quotidianamente ad centinaia di in-store radio in tutto il mondo. Le in-store radio sono le società che decidono la programmazione nelle grandi catene di esercizi commerciali. Tanti altri brani, invece, finiscono nei canali radio che gestiamo direttamente (migliaia di punti vendita in tutto il mondo). In entrami i casi, ogni fine mese, analizziamo i passaggi radiofonici e paghiamo le royalty in maniera analitica (vengono pagati esattamente i brani che hanno suonato nelle radio).

Quindi per concludere, possiamo promuovere la tua musica, ma non possiamo costringere gli esercenti ad utilizzarla. Anche per questo la nostra iscrizione è completamente gratuita.

Ci sono anche due articoli sul nostro blog molto interessanti che rispondono ai tuoi quesiti:
- "Cosa succede dopo aver caricato la musica": www.soundreef.com/it/blog/2/come-guadagn...icato-la-mia-canzone

- "How to get your songs accepted as in-store music" (solo in Inglese al momento). www.soundreef.com/en/blog/1/making-money...ed-as-in-store-music

A presto!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/05/2014 15:51 #341 da Stefano P.
Risposta da Stefano P. al topic Soundreef
prima di tutto grazie per la risposta, certo non pretendo che siano costretti ad ascoltare i miei brani ci mancherebbe! avevo posto il quesito per leggere le esperienze di altri musicisti che qualora le avessero, quindi se mi dici che la scelta la operano direttamente le radio in store non mi rimane che aspettare, mi premeva sopratutto capire più precisamente i gusti per poter andare incontro a tali scelte, concludo dicendo che sono comunque fiducioso se non altro perché è nato un modo diretto per poter ricavare qualcosa dal proprio talento, sotto questo punto di vista anche gli spettacoli senza siae sono un grande opportunità .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

13/05/2014 14:24 #342 da davidedatri
Risposta da davidedatri al topic Soundreef
grazie a te!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

04/06/2014 12:36 #353 da Mario Maneri
Risposta da Mario Maneri al topic Soundreef
Ho visto che esiste già questo topic riguardo Soundreef quindi non ne apro un altro.

Volevo dire che anch'io mi sono iscritto ed ho mandato una cinquantina di brani alla loro revisione e sono in attesa della loro eventuale approvazione.
Il motivo per cui mi sono iscritto è che, sulla carta, mi sembra una valida alternativa alla SIAE che effettivamente sembra rimasta all '800.
Naturalmente finchè non avrò almeno un brano approvato non potrò dire nulla al riguardo, ma sicuramente posso parlare di quella che è la mia esperienza con la SIAE.
Fra i vari servizi di streaming on-line (Youtube, Spotify, iTunes, etc...) io avrò circa 300.000 ascolti all'anno e in tutto ciò la SIAE non mi paga nulla! Il problema, da quel che ho capito, è che non sono attrezzati per farlo :( semplicemente non hanno un sistema che possa monitorare questo flusso di dati. Ho fatto delle ricerche e alla fine sono approdato alla sezione giusta (ufficio Multimediale Verifiche, se a qualcuno interessa) e mi hanno spiegato (tra l'altro sono comunque sempre molto gentili) che non possono tenere il conto dello streaming di ogni singolo brano di ogni autore e quindi bisogna segnalargli i brani più ascoltati. Per esempio, dopo che gli ho chiesto informazioni al riguardo, hanno inserito nel loro database alcuni dei miei brani che in qualche modo gli risultavano più ascoltati (probabilmente su Spotify, iTunes o non so dove), io gliene ho indicati altri e mi hanno detto che li metteranno nel rendiconto.
Purtroppo i criteri di questa selezione non sono noti e, in ogni caso, se uno non si fa vivo loro ti ignorano...direi che è un sistema tipicamente italiano :angry:

Per Youtube la situazione è ancora diversa: loro pagano solo i video che, singolarmente, totalizzano almeno 10.000 visite a trimestre solo in Italia...capito? Non è così facile avere questi numeri e comunque queste informazioni sono tabù, solo dopo diverse mail e telefonate sono riuscito a saperlo.
Mi hanno spiegato poi che questi accordi possono variare e comunque, per ora, pagano solo 0,01 ad ascolto :S

Insomma la SIAE, per noi piccoli autori, è semplicemente inutile...sarà Soundreef a salvarci?

ciao :lol:
Ringraziano per il messaggio:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

04/06/2014 16:43 #354 da Stefano P.
Risposta da Stefano P. al topic Soundreef
ma...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Contatti

Promuovere Musica offre servizi di promozione musicale: ufficio stampa cartaceo ed online, promozione radio e TV, social media marketing per artisti, band ed etichette discografiche.

Siamo nati nel 2011 per aiutare artisti e band ad utilizzare internet ed i nuovi media per promuovere, vendere la propria musica e creare un seguito di fan. 

Indirizzo: Via Pieve Santo Stefano, 26 - 00148 Roma
Telefono: +39 3333701652
Email: promo@promuoveremusica.it
Orari di ufficio: Lun - Ven 10:00 - 19:00

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.